| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 1102° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
L'Ocse (Organizzazione europea per la cooperazione e lo sviluppo)

L'Ocse (Organizzazione europea per la cooperazione e lo sviluppo), ha sentenziato che la crescita del Pil italiano nel 2004 sarà dello 0,9% (contro l'1,2% previsto dal Nuovo e Radioso Governo), e nel 2005 si attesterà ad un blando 1,9%: questo ci farebbe sforare il famoso tetto del 3% (rapporto deficit/Pil secondo l'Ocse al 3,1%, al 3,9% senza la manovra bis), contrastando il roseissimo pronostico (2,9%) del nostro Esecutivo. Ma l'Ocse non conosce bene la nostra soubrettona...

Italia in Iraq. Usa abili torturatori, inglesi con 37 vittime seviziate (di cui una bambina), e gli italiani niente. L'opposizione domanda conto di questa presenza italiana (in quel paese pacificamente occupato) così priva di frutti: siamo davvero così poco produttivi? Il Libertador decide di rimanere in quel Paese finchè non abbiamo recuperato la faccia davanti al fratello Bush (che ammette i peccatucci dei suoi soldati e del suo collaboratore Rumsfield, ma che non chiede la sostituzione di quest'ultimo... Blair offre le sue dimissioni, ma parla di foto truccate in rete...).

Stay... &rea

| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|