| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |


&REA 116° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)

Di cosa vogliamo parlare oggi?



Potremmo riportare la frase di Purgar RAI Mi Saziò (il prode Gasparri!):
"Noi pensiamo ad una rete che si occupi di cultura nazionale e regionale.".
Questo vuol dire che ammazzeremo la RAI a colpi di documentari sui cavoli e
formiche amazzoniche!

Oppure riportare quella del capogruppo di Forza Italia al Senato, il grande
Schifani, che commenta così l' intervento di Agnoletto al comitato G8:
"Descrive uno scenario certamente non credibile [..parlando di..]
manifestanti inermi aggrediti dalle forze dell'ordine che facevano
scorrazzare i Black Bloc senza fermarli". L'importante è convincere bene
l'Italia prima dell'uscita del terribile film...

Oppure discutere sulle proposte dal Fido Fini sulle pensioni e i
licenziamenti (che sembrano scritte direttamente dal grande stratega
D'Amato). Il famoso pensatore La Russa definisce equilibrate le proposte di
Fini perché puntano "alla modernizzazione". Mentre il vice presidente del
Senato, il profondo Domenico Fisichella, sarebbe stato "un pochino più
cauto"; ha pure osservato come le interviste al Fido Fini ed al Nobile
Nordista Bossi "mettono in evidenza che c'è una disparità di vedute
abbastanza marcata all' interno della coalizione di governo, su un tema
cruciale e di straordinaria delicatezza" e che quindi "Fini corre il rischio
di dover realizzare, di fatto, un arretramento delle sue posizioni...". No!
Ha ragione il Fido Fini: guai ai vinti! L'Italia ha bisogno di un pugno di
ferro: licenziamenti immediati ai bolscevici! Chiunque non si schieri col
capo va eliminato! Nessuna impurità nel regime!

Invece mi soffermerei ancora sulla "banda del buco" (della quale la nostra
principale soubrette è il magico Tremonti): "Nessun errore. Abbiamo fatto
riferimento a dati che risalgono al 20 agosto e lo abbiamo detto", dice
appunto il Nostro, dopo che Visco gli fa notare che "il Tesoro sbaglia i
dati sulle entrate fiscali. Sono molto superiori a quanto dice il ministero
visto che le scadenze sono slittate dal 16 al 24 agosto e nel periodo non
considerato sono stati incassati almeno 30 mila miliardi". Ovvero: ci ha
provato di nuovo, ma purtroppo se ne sono accorti, quei maledetti
bolscevici! Se non fossero stati attenti, come ha detto il leninista Alfiero
Grandi, ex sottosegretario alle Finanze del governo Amato, Tremonti avrebbe
cercato " di dire che è merito suo, come ha già cercato di fare con i conti
di agosto, dimentica però che non ha ancora mosso un dito e questi risultati
sono tutti del centrosinistra"; inoltre, infierendo, "Tremonti ha parlato
nei mesi scorsi di un buco nei conti pubblici che non c'è e su questo errore
- dice l'infido Grandi - ha basato il Dpef. Non solo i dati di agosto
confermano che le previsioni del centrosinistra erano giuste e il buco non
esiste, ma le entrate fiscali non sono diminuite ma aumentate del 4% in otto
mesi.". Ma lasciatelo lavorare! E' finita la fase elettorale (come viene
detto spesso dagli emeriti esponenti del Polo): ora state zitti e lasciateci
dire quello che vogliamo (che, tanto, i media sono nostri).

Ultimissima: il "caso" delle pensioni di anzianità si sgonfia, secondo il
primo documento elaborato dalla Commissione Brambilla istituita presso il
ministero del Lavoro. La spesa previdenziale per le pensioni di anzianità è
stabile ed anzi, rispetto alle stime iniziali del governo elaborate sulla
base delle riforme Dini e Prodi, è scesa di 240 miliardi nei cinque anni che
vanno dal 1996 al 2000. In altre parole in cinque anni le pensioni di
anzianità sono costate 24.380 miliardi in meno. Questa sì che è una
disgrazia! Ed adesso? Come la mettiamo con gli editti contro le pensioni di
anzianità già emessi dal Libertador?

Stay (and help me to end the day)
  
   

  
&REA

 


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|