| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |


&REA 152° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)

Vediamo un po' il più roboante regalo del Nuovo e Radioso Governo.

Vediamo un po' il più roboante regalo del Nuovo e Radioso Governo.

Art. 26
(incremento pensioni soggetti disagiati)
l. Le pensioni inferiori all'importo mensile di 1.000.000 di lire sono
elevate, a decorrere dal - 1° gennaio 2002, di un importo pari al
raggiungimento di tale somma.
2. Al fine di raggiungere l'obiettivo di cui al comma 1 è stanziato un
importo annuo di lire 4.200 miliardi.
3. Con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali da emanare
di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze previo parere
delle competenti commissioni parlamentari sono individuati:
a) le categorie delle pensioni per le quali si applica l'integrazione
indicata al comma l;
b) i soggetti aventi diritto all'integrazione, tenendo anche conto della
presenza di altri redditi, della composizione del nucleo familiare, della
quota parte di contributi eventualmente versati.
4. Dall'attuazione del decreto emanato ai sensi dei comma 1 non deve
derivare un onere superiore all'importo di lire 4.200 miliardi annue.

Salta all'occhio che
1) non deve derivare un onere superiore all'importo di lire 4.200 miliardi
annue
2) l'integrazione terrà anche conto della presenza di altri redditi

A questo punto, cosa succederà se l'importo totale dovesse superare i 4.200
miliardi annui? Se due coniugi percepiscono ciascuno 500.001 lire, è
prevedibile il fatto che nessuno dei due percepirà l'aumento?

Comunque, a questo punto possiamo dire FATTO! E, continuando i ritornelli,
che a noi Forzitalioti piacciono molto, dirò:
"Dopo solo cento giorni di governo abbiamo così tanti soldini che regaliamo
un milione ai poveracci! E magari il precedente governo comunista è capace
di dire che è solo merito dei suoi cinque anni di governo! Ma mi facci il
piacere (nelle 3I non c'è l'Itagliano), mi facci!"
... e ricordiamoci, come aveva detto la nostra Super Soubrette Tremonti, che
il bilancio italiano post-comunista era uno sfacelo!

Stay
!
&REA

 


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|