| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |


&REA 287°Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Vergogna: Lunardi non era indagato!


Vergogna: Lunardi non era indagato!
Lievi dissapori nella Caserma delle Sue Libertà sul CdA RAI: segato
Piervincenzo Porcacchia per un leghista (il direttore di Lottomatica Marco
Staderini, dalle indiscusse professionalità giornalistiche). Il Fido Fini:
"Non ho chiesto di sapere niente perché mi avevate parlato di figure
istituzionali, ma se di questo si tratta, se il criterio è politico - e
visti i nomi altro non può essere, mi pare - è tutta un'altra cosa. Ne
dobbiamo parlare, e anche a fondo. Ma da domani. Per stasera, io me ne vado
a dormire".

La rossa Svizzera non ratificherà l'accordo bilaterale con l'Italia
sull'assistenza giudiziaria, perchè aspetterà fin quando i ricorsi pendenti
presso i tribunali italiani contro la legge sulle rogatorie non saranno
definitivamente terminati: quegli impiccioni del governo svizzero dicono che
la legge contraddisce lo spirito delle intese in tema giudiziario del 98 e
del 59. La Svizzera continuerà quindi a fornire quella che loro chiamano
assistenza giudiziaria all'Italia "sulla base della convenzione del 1959,
cui l'accordo del 1998 si riferiva, e del diritto convenzionale in vigore
tra i due Stati". Insomma, nessuno che ci lasci in pace!

Stay, &rea


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|