| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |


&REA 316°Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Continua la saga dell'eroico Sgarbi

Continua la saga dell'eroico Sgarbi
(incarico: Sottosegretario ai Beni e alle Attività culturali del Nuovo e Radioso Governo)
e dei suoi amici
("L'imprenditore è innocente ed è amico mio.")
di Telemarket (eTelemarket2).
Ricordiamo che, a valle di sequestri ed arresti per truffa e falso
(ignobilmente legati alla vicenda di cui stiamo parlando), ha addirittura
fatto "un cazziatone" telefonico a un generale dei carabinieri (Roberto
Conforti, comandante del nucleo per la tutela del patrimonio artistico) per
quanto concerne quanto relazionato dalle forze dell'ordine sugli esiti
dell'indagine (nonchè sui metodi stessi).
Giustamente il nostro eroe si batte per correggere la definizione dell'illecito: vendita di falsi. Non sono falsi, sono riproduzioni!
"Cascella era già morto. Il reato è lì, da quello che capisco...
L'artista firma dei fogli che poi lo stampatore inchiostra con la lito...
Quello di Cascella è il tipico caso dell'artista che firma dei fogli bianchi...
Non è un falso ma una riproduzione...
Nella tiratura ulteriore può esserci la truffa. Ma non puoi chiamare tutto falso [...]".
Ma perchè se la prende così tanto? Solo perchè, come già detto,
"L'imprenditore è innocente ed è amico mio.", non perchè Sgarbi è un suo
collaboratore miliardario ("Da due mesi ho interrotto ogni collaborazione
con Telemarket, perché Corbelli non aveva più soldi": ricordiamo che,
nell'insegnamento delle 3I non esiste l'A del "lavoro per Amicizia", e
quindi l'abbandono di un amico perchè non ha più soldi è una cosa ovvia).
Insomma, volete l'Arte? Quindi, se un venditore vi piazza un poster di
Giorgio De Chirico, è giusto che lo paghiate milioni (di euro): "Almeno
Corbelli aveva copie di quadri belli, in un mondo in cui si riproduce la
merda".
Stay beautiful &rea
P.S.(Moderata soddisfazione al Parlamento dopo la relazione semestrale: il
nostro servizio di spionaggio - intelligence! - ha riportato "specifiche
segnalazioni di pianificazioni terroristiche in Italia". Era ora che le
parole del Libertador fossero ascoltate: ora non ci sarà più la legge sulle
rogatorie internazionali che impedirà di imprigionare i terroristi! Ora ce
li avremo in casa, a far danni per casa! Astuzia del Libertador!)



| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|