| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |


&REA 376°Giorno

Ora e sempre resistenza contro lo strapotere del popolo!


"La proposta alternativa non prevederà mai né l'azzeramento della delega, né
lo stralcio delle modifiche all'art.18 dello Statuto dei lavoratori." dice
Bobo a proposito di un incontro con il sindacato, che deve essere fatto "se
si vogliono trovare soluzioni. Il governo non può 'subire diktat'".

Ora e sempre resistenza contro lo strapotere del popolo!

"L'abolizione dei ticket ad opera della passata legislatura ha prodotto
effetti devastanti che l'attuale governo non ha avuto il coraggio di
combattere con sufficiente determinazione." dice l'esperto di previdenza di
Palazzo Chigi, Cazzola: "Il governo è stato costretto a stanziare 4,8 mld di
euro a ripiano dei disavanzi 2000 e 2001". Chissà come poteva sognarsi, quel
bolscevico dell'ex-ministro della Sanità Veronesi, di dire che in un paio
d'anni sarebbero scomparsi tutti i ticket?

Insurrezione dell'UDC contro la legge Bossi-Fini per l'immigrazione: Tabacci
(UDC) proponeva di estendere la sanatoria prevista per le colf e le badanti
a tutti i lavoratori in nero, ma la Lega si è imbizzarrita... C'è (-loduro,
capogruppo leghista alla Camera), incavolatissimo, ha asserito: "Allora a
noi non vanno bene neppure le colf", ma solo le badanti. Anche Fifi ha
rincarato la dose: "L'emendamento Tabacci si traduce in una vera sanatoria
ed è estraneo all'accordo politico raggiunto tra le forze politiche di
maggioranza". Il piccolo problema è che il centro della Caserma delle Sue
Libertà è sensibile ai problemi dell'immigrazione... soprattutto se questi
coincidono con gli interessi dei medi-piccoli imprenditori che "utilizzano"
manodopera di colore... Come finirà? Vogliamo che l'amore e l'accordo torni
nella Sua Casa!

Quel nido di bolscevici che è la Commissione Europea è li lì per ammonire
Germania, Francia, Portogallo e (udite udite) Italia,  perchè non riescono a
rispettare l'obiettivo del pareggio in bilancio (il commissario per gli
Affari monetari Pedro Solbes dice che tale rispetto è di "suprema
importanza" per mantenere in piedi il patto di stabilità). Per l'Italia il
pareggio era previsto nel 2003! Manovrina? Ma se la nostra soubrettona ha
detto che andava tutto benissimo, e che quindi si può tranquillamente
abbassare al 33% le aliquote dei redditi superiori ai 100.000 euro (vedi
<http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI369.html>, dove si può notare il
blandissimo risparmio fiscale di 97.100.000 lire per chi ha un reddito IRPEF
di 500.000.000 vecchie lire, ad esempio)? Che ci stiamo a fare in Europa, se
sono così miopi da non capire il genio della nostra super-soubrette? Ha
ragione N.N., ha ragione Borghezio
(<http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI245.html>)! Viva Le Pen!

Stay! &rea

P.S.(Pubblicità della Difesa: "Una preparazione moderna ed europea.
Inglese/Informatica/Imprenditoria". Le 3I difendono l'Italia!)


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|