| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |


&REA 420° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Sembra quasi una delle dolci fiabe

Sembra quasi una delle dolci fiabe (in gergo tecnico, promesse
pre-elettorali) che ci narra il Libertador (come quella degli sgravi fiscali
nel 2001, che sono slittati al 2002, e che poi...): la nostra soubrettona
nazionale ci dice che "Il governo si appresta ad attuare il maggiore sgravio
dell'Irpef fatto in Italia" nel 2003. Che si stia già allenando per le
prossime elezioni? L'immaginazione al potere!
Cinque, tra lettere ed e-mail, scritte da Marco Biagi, tornano alla luce.
"Ho la sgradita impressione che la mia persona costituisca una sgradita
incombenza. Qualora dovesse malauguratamente occorrermi qualcosa, desidero
che si sappia che avevo informato inutilmente le autorità". "La mia
situazione è sottovalutata. Ne ho parlato anche con il presidente Casini che
ne ha parlato con il dottor De Gennaro". A questo punto, sorge perfino il
sospetto che fosse lui stesso un terrorista rosso, e che si sia fatto
suicidare per ledere il Nuovo e Radioso Governo... Fino a che punto si
possono spingere questi sobillatori?
Stay... &rea
P.S.(Mi sono stancato della sinistra mediatica: i giornali sono ancora pieni
di Santoro&Biagi! E se mandassimo un paio di mafiosi o di terroristi anche
da loro? In fondo entrambi si sono abbondantemente schierati contro questi
tipi di violenza...)


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|