| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |


&REA 43° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)

Ennesima batosta elettorale dei comunistoidi, camerati!


Il Libertador è riuscito a dimostrare che Illy e Orlando hanno duramente danneggiato le
loro regioni: la destra vince ovunque! Ringraziamo di quore (3I colpisce
ancora) i nostri compatrioti di quelle regioni, che hanno capito tutto
della politica e di che cos'è la libertà. Una "legge dei primi 100 giorni"

potrebbe prevedere la beatificazione di una decina di friulani e di
siciliani, estratti a caso tra coloro che hanno fatto una richiesta di
partecipazione a "Grande Fratello".

Gli inquisitori del nucleo di polizia tributaria stanno effettuando una
perquisizione negli uffici di Santa Mediaset, a Cologno Monzese, su ordine
dei repressori pm milanesi Alfredo Robledo e Fabio De Pasquale: l'indagine
riguarda la compravendita di diritti televisivi ed eventuali benefici
ottenuti attraverso la legge Tremonti (vi ricordate questa simpatica
leggina, "legge dei primi 100 giorni" del precedente governo del
Libertador?), ed è collegata a quella che riguarda due conti correnti
esteri ritenuti (dagli inquisitori) facenti parte del comparto estero
della Fininvest. Ricordando che il Nostro ha promesso che l'Italia
diventerà una Sua azienda, gli infimi pm stanno danneggiando, in realtà,
l'intera Patria, poichè detti conti diventeranno "comparto estero"
italiano!

Vi ricordate della risibile contesa "Mondadori": per il Libertador,
prosciolto in primo grado, è maturata la prescrizione del reato di
"corruzione semplice" (per fatti compresi fra il 1990 e il 1992, non è
possibile applicare la norma che riguarda la corruzione in atti giudiziari
perché, in quel periodo, l'art.319 ter non prevedeva le pene per
l'eventuale corruttore: il fatto di essere un "corruttore semplice" è
tuttavia infamante, nei confronti del Nostro, che aspirava ad essere
almeno "maggiore" se non addirittura "di vascello", titoli che gli
avrebbero permesso un'immagine di regnante molto più "all'italiana"), ma
gli altri imputati - il generale Cesare Previti, ma anche Attilio
Pacifico, Giovanni Acampora e Vittorio Metta - sono stati ingiustamente
rinviati a giudizio, solo perchè 400 milioni provenienti dai fondi esteri
occulti della Fininvest sarebbero finiti nel '92 al giudice Metta, probo
relatore della sentenza con la quale la Corte d'Appello di Roma, chiudendo
la cosiddetta 'guerra di Segrate', diede giustamente ragione alla
Fininvest (famiglia Formenton-Mondadori) e torto marcio alla Cir (Carlo De
Benedetti). Il processo si svolgerà in ottobre, a meno che non venga
soppresso da un editto inserito nelle "leggi dei primi 100 giorni".

([...]) Stay (and help me to end the day [...])
&REA


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|