| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 486° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)

La giustissima legge Cirami

La giustissima legge Cirami
(<http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI454.html>,
<http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI455.html> e dintorni) prossimamente
alla Camera... e subito scoppiano i Casini (il procuratore Grasso: "Questa
legge è un freno nella lotta alla mafia")!
I rossi chiedono che, invece, si continui a parlare di economia, poichè dicono sia più importante
(si sussurra di 31,1 miliardi di euro di fabbisogno cumulato, il che porterebbe
a ulteriori tagli - esempio, tagli sanitari come la sostituzione del
pacemaker o la resezione del collo dell'utero che verrebbero effettuati in
futuro in day-hospital), mentre il prode ministro Frattini insiste sulla
importanza vitale della legge salva-Previti, spalleggiato dal saggio
Pecorella (presidente della commissione Giustizia):
"Già il 19 settembre il ddl Cirami sarà pronto per l'aula".

A questo punto rispunta, chissà poi perchè, il problema del conflitto d'interessi,
sul quale commenta quel picconatore dell'ex presidente Cossiga:
"Berlusconi non dica ciò che non sa;
se fosse stato sindaco di New York doveva vendere Mediaset e parte di
Fininvest. Se parlasse di meno, o almeno si facesse informare prima!".

E mentre il Nuovo e Radioso Governo comincia a fare un primo pensierino
sulle pensioni, al contrario (addirittura!) i sindacati continuano a premere
per una revisione dei salari sulla base di un'inflazione reale superiore
dell'inflazione programmata dal Nuovo e Radioso Governo; Maroni ha promesso
che ci penserà su, e se ne ridiscuterà tra due anni... Bontà sua!
Intanto il Libertador, da Johannesburg, comunica coraggiosamente a tutto il
mondo che l'Italia non si appiattirà sulle scelte degli Stati Uniti (piccolo
esempio del genio di Bush: per diminuire gli incendi boschivi basta diminuire i boschi...).
Ci possiamo attendere sfide possenti nei confronti degli statunitensi!
Stay proud! &rea
P.S.("Klaatu Barada Nikto", dall'ultimatum dato a tutta la terra - e, più
direttamente, agli USA - dal Libertador...)
P.P.S.("[...]/He went to fight wars/For his country and his king/Of his
honor and his glory/The people would sing/Ooooh, what a lucky man he
was/Ooooh, what a lucky man he was/[...]" - EL&P: evvai, coraggiosissimo
Libertador!)


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|