| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |


&REA ° 66° giorno DLI

DLI
(Dopo Liberazione Italia)

Siete increduli, eh?



Vi sembra impossibile che, senza un DPEF che ottenga soldi da qualche
altra parte, si possa sgravare i redditi sotto i 22 milioni (quasi tutti i
non dipendenti: dentisti, avvocati, ...), porti al 23% di IRPEF i redditi
fino ai 200 milioni (ci state dentro giusti giusti, eh?) ed al 33% i
redditi superiori (qualcuno di voi ci è finito dentro?): tra questi
ultimi, i "piccoli operatori" verranno esentati dagli obblighi di
contabilità fiscale (fidandosi del fatto che, sicuramente, non evaderanno
neppure una lira!).
Non solo, ma il nuovo DPEF contiene perfino un'accusa al precedente
governo bolscevico ("il bonus fiscale di Amato è senza copertura"!),
mentre, purtroppo, il Nuovo Mondo Senza Comunismo ha dovuto ammettere che,
dei 62 mila miliardi di sforamento conclamati, l'errore potrebbe essere di
62 mila miliardi (ora si parla di un rischio di sforamento del 0,8%, pari
a quello del governo leninista); il bonus è senza copertura, ma lo sgravio
fiscale ad Agnelli ed al Libertador no: finalmente abbiamo la Fantasia al
Potere! Lasciamoli lavorare!

Stay? &rea



| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|