| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 676° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
1 pari!


1 pari! Bush dice che Saddam è Satana, il sobillatore polacco (il geniere, si, insomma, il - massimo - fabbricatore di ponti), traendo dal Vangelo, ci dice che guerra e guerrafondai sono Satana: "Nell'attuale contesto internazionale si avverte più forte l'esigenza di purificare la coscienza e convertire il cuore alla pace vera. [...] E' quanto mai eloquente al riguardo l'icona di Cristo che smaschera e vince le menzogne di Satana con la forza della verità, contenuta nella parola di Dio. Nell'intimo di ogni persona risuonano la voce di Dio e quella insidiosa del Maligno. Questa ultima cerca di ingannare l'uomo seducendolo con la prospettiva di falsi beni per distoglierlo dal bene che consiste proprio dal compiere la volontà divina". E Lui? Cosa ci racconterà, la prossima volta? Sosterrà il fratello americano?

il coordinatore nazionale del partito dell'Unto, il senatore Roberto Antonione, ha rassegnato le proprie dimissioni (diciamo pure che ha sbattuto la porta in faccia a Ska-Ska, il quale, a sua volta, aveva defenestrato il presidente uscente della Regione Friuli Venezia Renzo Tondo, sostenuto da Antonione), ed il Libertador "lo ha calorosamente ringraziato per l'impegno e la dedizione che hanno caratterizzato il suo lavoro per il movimento". Chi non ci vuole, non ci merita: vale sia per Antonione, sia per tutti i vertici della Regione suddetta. Torneranno sulle ginocchia!

Peccato: dopo una settimana di felici sbandieramenti sul fatto che, finalmente, eravamo riusciti a beccare (vabbè, anche la fortuna ci vuole, in questi casi...) quei criminali che sfuggivano da tanto alla giustizia (facciamo meno gli spiritosi, comunistacci: non parliamo del Libertador&C!), il test del DNA e la perizia antropometrica ci negano la soddisfazione che Mario Galesi e Nadia Desdemona Lioce siano legati all'omicidio di Massimo D'Antona e di Marco Biagi. Adesso ci tocca ricominciare la ricerca... Come ci comportiamo? Glielo diciamo agli italiani che, nonostante lo sbandieratissimo miglioramento della lotta anticrimine, ci toccherà aspettare un'altra botta di c..., come un qualsiasi governo di sinistra, per risolvere questo garbuglio? Meglio che facciamo finta di niente, fratelli forzitalioti: siamo sempre molto vicini alla soluzione! Vicini...

Paolo Mieli, rosso, ebreo, alla presidenza della Rai. E subito "Abbasso Mieli, raus", "Rai per gli italiani. No agli ebrei", una stella di David, una svastica, "Nuclei armati rivoluzionari",... Condanna unanime? Oddio... Parole del N.N.: "Quella roba lì mi sembra una montatura, è la sinistra che si inventa un martire. Quella roba lì è roba sporca, di nazisti rossi. [...] La mia opinione è questa. Se la sono inventata loro della sinistra per mettere un loro uomo a presidente della Rai - Nota di &rea: presidenza che Casini e Pera, i presidenti delle Camere, gli hanno già affidato venerdì... piccola dimenticanza del N.N.? -  [...] Nel passato è stato un nostro nemico, quando dirigeva il Corriere della Sera, e poi è un sessantottino". Essì, proprio così: una montatura. Fantastico! Basta con la politica noiosa, cosa di pochi, magari intelligentoni e/o che hanno studiato. Questa è la fantasia al potere. Riprendiamoci la supremazia! Il potere al popolino!

Stay  &rea


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|