| BIBLIOTECA | EDICOLA |TEATRO | CINEMA | IL MUSEO | Il BAR DI MOE | LA CASA DELLA MUSICA | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | NOSTRI LUOGHI | ARSENALE | L'OSTERIA | IL PORTO DEI RAGAZZI | LA GATTERIA |

altre interviste a Beppe Grillo

Alfredo del Curatolo
La Provincia di Como
26 maggio 2002

E se il grande fustigatore diventasse una rockstar?



E se il grande fustigatore diventasse una rockstar? Nella sua residenza immersa nel verde di Nervi, a due passi da Genova, Beppe Grillo parla del nuovo spettacolo che porterà in giro quest’estate e che martedì 11 giugno approderà al Palaoregon di Cantù. Con un occhio alla prima pagina di un quotidiano e l’altro alle scorribande casalinghe dei figli, spiega a suo modo il perché di un seguito in musica del suo spettacolo "Il grande cambiamento". Ed è uno show prima dello show.

Grillo, corre la notizia che lei voglia fare concorrenza a Jovanotti e si presenterà sul palco con una band. E’ vero?

"Non esageriamo. Sì, sono anch’io in tournée come i Jovanotti e i Ligabue, ma per me la musica sarà un utile sottofondo, servirà ad evidenziare alcuni passaggi e a stemperare ogni tanto l’atmosfera. Qualche stacchettino, un po’ di colore sui miei monologhi".

Ha scelto il blues, sua grande passione, c’è un motivo particolare?

"Il blues è la musica del dolore, è un grido di sofferenza e insofferenza. Ma anche un estremo tentativo di convivere con la speranza. E’ una musica perfettamente in linea con i temi che tratto: siamo obbligati a credere a quello che vediamo, non possiamo fare altrimenti. Ma a un certo punto ci domandiamo perché. E sopraggiunge il blues. Il blues è uno sfogo dell’anima. Mi sono affidato a una band di Verona, i "More blues". Davvero bravi. Poi ci sarà qualche sorpresa"

Che sorpresa?

"Che sorpresa è, se la rivelo? Mi scusi un attimo… (Grillo urla qualcosa ai figli) …intervisti un minuto mio cognato, è ingegnere nucleare, può parlare…

Lei è il cognato di Grillo?

"Sì. Beppe è alle prese con la famiglia… torna subito"

Grillo stava spiegando cosa farà nel nuovo spettacolo. Lei ha visto le prove?

"Sì, c’è molta musica, Beppe è un appassionato. Colleziona dischi di rhythm & blues. Suona anche le tastiere, si è rimesso a studiare. E poi credo che canterà anche un paio di canzoni… ecco, arriva. Glielo ripasso"

Grillo, mi ha detto suo cognato che canterà anche qualche canzone. Allora vuol fare la rockstar…

"Ma no, è che alcuni monologhi venivano meglio sotto forma di ballata. Il blues poi si adatta a una via di mezzo tra canzone e recitativo. Per la verità c’è un brano che ha anche un titolo: "Se questo è un uomo". Non è ispirata al romanzo di Primo Levi ma a un politico italiano. Ci sarà anche spazio per l’improvvisazione, musica e parole. Anche per questo ho scelto il blues, perché come il jazz è la musica dell’improvvisazione e si integra alla perfezione nel mio modo di costruire lo spettacolo".

Quali saranno i temi principali dello spettacolo?

"I soliti, bene o male. Ancora non riesco a capire come abbiamo fatto ad arrivare a questo punto, con questa situazione politica e con queste prospettive. E’ un problema mio, ormai sono sulla soglia dell’incapacità di intendere e volere. Ma ho ancora un po’ di cose da dire, da urlare. Quando sarò da voi, a Cantù?

L’undici giugno.

"Dopo le elezioni, peccato. Soltanto con le facce dei candidati della vostra provincia ci facevo uno spettacolo intero. Da noi a Genova ce n’è uno il cui slogan è "né di qua né di là". Incredibile. Oggi chi ha un minimo di cervello non farà mai politica, ci sono rimasti gli scarti".

Farà ancora le pulci a questo governo?

"Mah, come si fa a non pensare che esiste Maroni… però ora devo andare, i figli mi reclamano. Se vuole le passo ancora mio cognato, è ingegnere nucleare. A casa mia passano soltanto pezzi da novanta: fisici, letterati, ingegneri. Qualche idraulico, ogni tanto. Ma solo in bassa stagione".

Alfredo del Curatolo, La Provincia di Como, 26 maggio 2002


pubblicato per gentile concessione de' La Provincia di Como

| UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | MOTORI DI RICERCA |