| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | |
ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA | | IL PORTO DEI RAGAZZI |


ROMA

LA CERAMICA NELL'ARTE CONTEMPORANEA ITALIANA 1910-2002

Martini, Fontana, Ontani ed altri.
La storia della ceramica lega l’arte contemporanea ad un materiale duttile e sorprendente...

dal16 dicembre 2002 al 23 febbraio 2003

ROMA, MUSEO DEL CORSO

Orario

dal Martedì alla Domenica
dalle 10 alle 20
chiuso il lunedì

Roma, Museo del Corso (Caveau)
Via del Corso 320 (Centro Storico)

tel. 06 6786209

ingresso intero 5 euro, ridotto 4 euro

Mostra a cura di Francesca Romana Morelli

catalogo Artemide 25 euro

Artisti di altissimo livello del nostro novecento hanno inserito, occasionalmente o sistematicamente, la ceramica nella loro ricerca, come è documentato da questa mostra che percorre tutto il secolo, dal 1910, anno del manifesto futurista ai giorni d'oggi.

Inizialmente si snoda lineare, seguendo un criterio cronologico che conduce il visitatore ad ammirare le teste di Casorati e di Prini, le movimentate linee astratto - geometriche di Giacomo Balla e Albisola, i busti di Antonietta Raphael e di Arturo Martini. Marino Marini è rappresentato da un cavaliere, Alberto Savinio sfrutta una maiolica bidimensionale per le sue visioni oniriche e surreali.
Sono presenti opere di Baj, Castagna, Mainolfi, Valentini e Pianezzola.


La struttura circolare del caveau vero e proprio, pur mantenendo la successione temporale, permette a opere appartenenti a contesti diversi di avvicinarsi: è il caso delle opere di
Lucio Fontana ed Enzo Cucchi, di Luigi Ontani e Felice Levini, Giosetta Fioroni e Leoncillo.

| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|