| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 1066° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Vi ricordate quando


Vi ricordate quando vi dicevo che c'era chi disconosceva i numeri stampati
sui manifestoni elettorali del Libertador
(<http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI1059.html> )?

Beh, ora ci pensa persino il Suo Lunardi: 93.000 miliardi di lire (perché
proprio lire? perchè la gente comune possa capire meglio, bietoloni!) su
"grandi opere attivate" sono in realtà il doppio di quello che dichiara il
Suo ministro.
In effetti, i cantieri effettivamente aperti assorbono solo 20,6 miliardi di
euro, ai quali vanno aggiunti un paio di miliardi effettivamente disponibili
(sempre d'euro) dei 10,9 totali per la ripresa di lavori sospesi.
Sempre parole di Lunardi: "Ho questa brutta sensazione, credo che i tagli
verranno fatti." (è il suo ragionamento in relazione alle riduzioni che
potrebbe applicare la soubrettona ai lavori di cantiere)... quindi, secondo
il ministro, gli ultimi 50.000 miliardi di lire indicati a fianco del
faccione rassicurante del Nostro potrebbero non arrivare mai...

Perché il Libertador si circonda di gente così noiosa e pignola?

Stay &rea

| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|