| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 1067° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
E poi mi si viene a dire


E poi mi si viene a dire che il Libertador non è una persona flessibile!

Antefatto: il giorno 30 dicembre 2002 ci ha detto che "non ritengo che le
aziende della mia famiglia ricorreranno ad alcun condono" (ovviamente stava
parlando del condono fiscale che stava varando la Sua soubrette).

Fatto: nel 2003 ed ora, nel 2004, le Sue aziende hanno pagato 62,2 milioni
di euro per aderire al suddetto condono (sanando totalmente la loro
situazione debitoria), risparmiando , sui 191,8 milioni richiesti dal fisco,
quasi 130 milioni di euro.

Che flessibilità. E che lezione di economia!

Stay, &rea


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|