| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 1392° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
"In Italia c'è il più alto tasso di povertà infantile d'Europa.”

In Italia c'è il più alto tasso di povertà infantile d'Europa.

Questo osa insinuare l'Unicef: 16 bambini italiani su 100 sono indigenti, ovvero "Privati di risorse materiali, spirituali ed emozionali necessarie per svilupparsi e crescere". Noiosi e pignoli. E bugiardi: i vostri figli stanno bene? Allora? Non vi basta come dimostrazione che all'Unicef sono tutti dei cacciaballe?

"Al governo italiano manca una chiara strategia. Non bastano i bonus una tantum, occorre individuare sussidi per i genitori disoccupati, agevolazioni per le madri che lavorano - Nota di &rea: diminuzione media del reddito delle madri -7,1% - e cercare di migliorare i servizi sociali all'infanzia - Nota di &rea: 9,2% di soldini 'sociali' distolti dal NeRG e riinvestiti su opere più meritorie, chenneso, cose importanti stile 'aiuti alle imprese' -"... Ma la vice-Bobo Grazia Sestini ribatte: "Ritengo fuori luogo qualsiasi polemica: il rapporto Unicef non tiene conto delle risorse pubbliche assegnate alle Regioni con il federalismo. E comunque il dato sulla povertà infantile non è nuovo, già si conosceva". Ovvero: stanno morendo di fame si, ma sotto il nostro occhio vigile (e federale)!

In sudamerica ci batte solo il Messico, 27,7%.

Ma nel mondo abbiamo (solo) un altro fratello di sventura, un 'grande fratello': Stati Uniti 21,9%... Fratello Bush, addirittura rieletto! Che voglia dire qualcosa? Roberto Salvan (direttore italiano dell'Unicef) : "Il nostro rapporto smentisce una convinzione diffusa: e cioè che il progresso economico abbia beneficiato i più piccoli". Giusto: la legge del più forte! E forza impresa! E ricordiamo anche le parole dell'Unto: "Non dico che la sinistra era il regno del male ma non è colpa nostra se l'opposizione ha scelto nella sua storia sempre la parte sbagliata" (vedi <http://www.ilportoritrovato.net/html/dli1384.html> )... La via giusta è quella della destra liberal-liberista!

So long, &rea

P.S.(Parlando di sanità... - guarda caso, ne ho parlato anche ieri, <http://www.ilportoritrovato.net/html/dli1391.html> - Parole degli operatori del 118: "Non possiamo girare mezza Puglia con i pazienti in ambulanza  Non è solo il Policlinico in emergenza. Anche negli altri ospedali di Bari, per non dire in tutta la regione, c'è il tutto esaurito. Se abbiamo un'urgenza noi portiamo il paziente all'ospedale più vicino. È l'unico criterio che possiamo utilizzare, perché tanto un posto letto libero non si trova neanche a cercarlo con il lanternino." Rincalza il professor Mario Luigi Addante - primario uno del pronto soccorso del Policlinico - : "Anche oggi, ore 11, non ci sono posti letto liberi per acuti. Si prega il direttore del presidio di intervenire urgentemente.". La gente muore per strada ed in corsia. Maledetti comunisti... Pur di mostrare che Sirchia è sempre più in difficoltà, s'ammazzerebbero persino sugli scalini degli ospedali!)





| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|