| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 1512° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
"Giocare con la vita di Stefano sarà un po' come giocare con la nostra vita"

"Giocare con la vita di Stefano sarà un po' come giocare con la nostra vita" è quello che promettono nel sito dell'attore/regista Nichetti (<http://www.nichetti.it/cdrom.html> ): presentano il cd interattivo del suo film Stefano Quantestorie.

Vivere in Italia è un po' come giocare con la propria vita: quantestorie si intrecciano! Che vita brillante e mai noiosa!

Mentre l'arretratissima Spagna approva i matrimoni e le adozioni gay, in Italia, dopo l'affermazione dei cervelli astenuti (vedi da <
http://www.ilportoritrovato.net/html/dli1489.html> a <http://www.ilportoritrovato.net/html/dli1494.html> ), in Italia, dicevo (dovrei dire Vaticania... vabbè diciamo nella penisola italiana), il PapaRazzo ci illustra il nuovo decalogo, che comprende un punto su "peccati contro la castità" (ovvero prostituzione e stupro, ma anche omosessualità e MASTURBAZIONE) ed un altro su leggi statali ingiuste che "non sono obbliganti" (ad esempio, si potrebbe giustificare l'obiezione di coscienza l'aborto in Italia, mi viene a mente, oppure l'omomatrimonio in Spagna). Nel frattempo per il Papone precedente si parla persino di martirio, stile Santo Stefano o Sant'Andrea. E per Previti? E per l'Unto?

E la UE ci autorizza a rientrare dal voraginoso deficit in 2 anni... questo permette a Siniscalco di varare il DPEF senza manovre aggiuntive, come promesso. Considerando che le prossime politiche avverranno prima, c'è da sperare che stavolta non vinciamo noi forzitalioti, così i successivi 5 anni saranno un inferno per i comunistacci... gli lasciamo proprio un'economia da incubo... c'hannodammorì! Di più, anche il relatore forzitaliota del DDL sulla competitività Guido Crosetto, per protestare contro il governo che non ha ancora dato risposte sulle coperture di alcuni emendamenti già concordati (esempio, indotto Fiat), s'è dimesso: "Sono passate due settimane, la copertura è stata cambiata sei volte e comunque non è andata bene. Ad oggi  il ministero dell'Economia non ci ha indicato ancora una copertura per gli emendamenti ed ha escluso anche quella concordata. Preso atto dell'impossibilità di formalizzare emendamenti ho formalizzato le mie dimissioni". Vabbè, sarà il caldo...

Ed il Bisunto massacra la giustizia comunista (e la costituzione sovietica (vedi <
http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI711.html> e seguenti), facendo votare la Caserma delle Sue Libertà a favore della riforma contro i giudici, legge basata sul Piano di Rinascita Democratica di Licio Gelli (vedi il testo completo in <http://web.tiscali.it/comunisti-pistoia/Memoria/RinascitaDemocratica.htm> , e precisamente il punto IV, "riforma del Consiglio Superiore della Magistratura che deve essere responsabile verso il Parlamento (modifica costituzionale)"... e poi fate un salto a <http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI483.html> !). Tanto siamo in periodo balneare, e nessuno riuscirà a notare questo putsch! Le note di Nonno Ciampi sull'incostituzionalità sono state dribblate, ed anche se vari esponenti della maggioranza hanno detto (stesse frasi utilizzate per la legge 40 sulla procreazione assistita) che non è la migliore legge ma si potrà poi migliorare (per il momento, nulla è successo al testo originale della 40), il Gran Marmittaro ha avvertito che "Alla Camera non escludo il voto di fiducia" per evitare gli anticipati emendamenti di Udc e degli amici di Fifi. Fra poco vedrete che riusciremo a chiudere tutti i procedimenti contro di noi e di Lui!

Ed il Nostro rilancia la sua candidatura: "Mi sono armato di coraggio e ieri ho detto che per la quarta volta accetterò di essere io il candidato per la Cdl. Mi sento fortissimo e sui cento metri sfido tutti: non c'è gara". Che eroe! Oggi invece Follini seppellisce (diretta conseguenza?) il progetto del partito unico. Di più, la Nostra Luce ci avverte che "Per la prima volta dobbiamo fare una campagna elettorale di attacco alla sinistra", non come le ultime: probabilmente stavolta spariamo con i mitra! Oggi Follini replica  "Dobbiamo ricominciare a parlare a quell'Italia di mezzo che non vuole avventure, per noi è ora di tornare a cavalcare nelle praterie dell'Italia moderata", proferito col medesimo aplomb che ritroviamo in <
http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI1449.html> , con quell'aplomb col quale lui aveva chiesto di non demonizzare l'avversario, di non scendere a risse politiche... allora noi gli rispondiamo con le stesse Sue Parole d'allora: "Follini non applaude? chi ci sta ci sta"!

E Carlo Giovanardi, ministro in camicia verde, dice che gli americani sono bugiardi, quando raccontano che l'Imam milanese Abu Omar era stato da loro rapito con l'okkei del NeRG: "Non è mai stato portato a conoscenza dell'esecutivo e delle istituzioni nazionali". Questo mentre, sempre sull'argomento Islam, scopriamo che il martire Quattrocchi (martire, lui, mica quel turista di Baldoni, vedi <
http://www.ilportoritrovato.net/html/dli1213.html> , <http://www.ilportoritrovato.net/html/dli1214.html> ed attorno) faceva parte di una specie di Gladio, un Dipartimento Studi Strategici Antiterrorismo (Dssa), operativo dal 26 marzo 2004, servizio parallelo fondato da Gaetano Saya e Riccardo Sindoca, ex gladiatori e creatori dell'organizzazione politica denominata Destra Nazionale - Nuovo Msi... questi due eroi sono stati arrestati!!! La Digos della Questura di Genova ha compiuto oltre 25 perquisizioni in Liguria, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Molise, Sicilia e Sardegna: decine di indagati (anche tra appartenenti alla Polizia, ai Carabinieri, alla Guardia di Finanza ed alla Polizia penitenziaria). Altro colpo alla parte sana della nazione...

E i Tanzi arrestati (dicerie su Alemanno, che s'è fatto una vacanzina da milionari fatturata al signor Calisto, vacanzina goduta dopo che il suddetto ministro ha "dato una mano" al latte microfiltrato della Parmalat), e l'acqua che mancherà fra pochi giorni (vedi anche <
http://www.wwf.it/ambiente/dossier/acque22marzo2005_documentoDirettiva.pdf>  , dove i terroristi verdi titolano "22 marzo 2005 La Direttiva Quadro 2000/60 CE: l'Italia ultima in Europa nel governo delle acque"), e "noi mica siamo pazzi come gli americani" però l'insospettabile Angelo Sacco fa un massacro stile Columbine per le strade di Bogogno (indice di nuova instabilità emotiva raggiunta dal popolo italiano?), e...

Quantestorie, quantestorie...


So long? &rea


P.S.(dalle parole di Bobbio, relatore della legge contro i giudici, apprendiamo che un emendamento è stato scritto "apposta per escludere che Giancarlo Caselli possa candidarsi alla superprocura anti-mafia: non merita quell'incarico"... che potenza, il nostro Bisunto, che armi, le sue leggi! tremate, rossi!)




| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|