| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 1643° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Allora...

Allora...

Prima quel terrorista di Prodi viene a dirci che "Non crediamo di essere così diversi da Parigi, è solo questione di tempo. Abbiamo le peggiori periferie d'Europa.[...] Le nostre periferie sono una tragedia umana e se non facciamo interventi seri, sul piano sociale e con l'edilizia, avremo tante Parigi. Ci sono condizioni di vita pessime e infelicità anche dove sono tutti italiani.[...] Occorre assolutamente mettere mano all'edilizia e ricostruire le reti di protezione sociale, altrimenti avremo tante Parigi dappertutto.".

Ovviamente tutta la Caserma delle Sue Libertà si è scandalizzata! Tutti, a cominciare dal Libertador, hanno dato del "rematore contro", della "Cassandra", del "populista", dell'"imprudente", dell'"allarmista", dell'"irresponsabile" al suddetto bolscevico. Prendiamo, come unico esempio, il beato Pera: "Io non farei dichiarazioni di questo genere. Preferirei maggiore prudenza e responsabilità anche perché ci sono delle città in Italia, come Bologna, dove ci sono problemi sociali. [...] Bisogna evitare di portare in campagna elettorale temi così allarmistici e poco prudenti.".

Poi però il ministro dell'Interno Giuseppe Pisanu (alla Camera dei deputati) se ne esce con "Oggi le periferie italiane non sono certo paragonabili alle banlieue francesi ma, in futuro, anche le nostre città avranno di che piangere se non risolveremo questo duplice problema."... eccheccavoli... forse che Pisanu s'è distratto un attimo, ed ha scambiato le dichiarazioni di Prodi per denunce intelligenti?

So long...
&rea


P.S.(Non era una novità, ma la notizia che la supporta è nuovissima. Stiamo portando la Luce, la Vera Luce, in Iraq... anzi, la stanno portando i nostri alleati americani... A Falluja la popolazione civile è stata accidentalmente uccisa dal fosforo bianco: il fosforo viaggia nell'aria, brucia i tessuti animali e risparmia tutto il resto. Pulito pulito. Morti, morti, morti anche tra i bambini. Accidentali. Il fosforo, la Luce... il fosforo, l'intelligenza... il fosforo, la pace! Date un'occhiata a <www.uruknet.info> e <http://www.rainews24.rai.it/ran24/inchiesta/body.asp> ... almeno finché il filmato RAI non scomparirà per far posto ad immagini più interessanti... chennesò, foto ripescate - da un vecchio album - del primo dentino dell'Unto...)


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|