| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 1729° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Pierferdi Casino Casini prende le distanze dal Libertador, e ciò non ci piace...

Pierferdi Casino Casini prende le distanze dal Libertador, e ciò non ci piace: "In questa campagna elettorale mi sembra di sentire aria di pollaio...[...] Facciamo più polemiche sui programmi e meno sui giudici.[...] Berlusconi [...] va in tutte le radio - Nota di &rea: anche la radio? devo ascoltare anche la radio? non ce la faccio a seguirlo in ogni occasione già con le trasmissioni televisive...  l'altro giorno mi sono perso un pezzo di Zelig rifatto da Lui ad una trasmissione della fascia meridiana - .[...] Io faccio quello che posso, del resto, lui spara i suoi cannoni, io le mie trombettine".

Perché? Beh, a parte perle come "noi continueremo nei prossimi cinque anni a creare le condizioni per nuovi posti di lavoro. Pensiamo di poter promettere un altro milione di posti di lavoro in più, andando verso la piena occupazione." (un ALTRO milione di posti di lavoro? un ALTRO?), "aumento dei poliziotti di quartiere fino a 10 mila" (ALTRI poliziotti di quartiere? ALTRI?), "il nostro paese non può fare a meno di una compagnia di bandiera - Nota di &rea: Lui parla dell'Alitalia -. Mi sono impegnato perché possa continuare, ma rientrando nella normalità del mercato." (non li fuciliamo più? vedi <http://www.ilportoritrovato.net/html/dli1720.html> , dove c'è anche la splendida "dare una casa a chi non ce l'ha")... ci sono le mitiche bordate contro la rossa magistratura (che hanno riscosso l'ammirazione del Gran Marmittaro: "Il problema non sono le affermazioni di Berlusconi, ma il fatto che abbiamo magistrati che danno l'immagine di militanti politici."... Il problema non sono le affermazioni del Libertador... il dito e la luna!).

Un paio di giorni fa, nel salotto amico dell'Insetto televisivo, aveva dato un primo cenno leggero, un buffetto: "Su Unipol non mandano avanti niente, perché hanno insabbiato tutto." (nel frattempo si domandava perché ce l'avessero tanto con lui e con Fiorani, il famoso finanziere che, grazie alla legislazione del NeRG non deve neppure pagare le tasse su quanto guadagnato dal suo ingegno). Un secondo rimbrotto è di ieri, a Rai Telecamere, con "Certi giudici hanno fatto prescrivere il processo coop-camorra".

I suddetti giudici, rossi si ma idioti del tutto no, hanno ravvisato qualche doppio senso pesante, nella lieve rampogna... Il CSM ha ribattuto che certi "giudizi denigratori [...] travalicando il diritto di critica costituiscono opera di delegittimazione della magistratura e della funzione giudiziaria." e "professionalità, indipendenza, autonomia e serenità di giudizio continui ad essere l'armatura più forte contro qualsiasi tentativo di delegittimazione e attacco denigratorio.".
Di più: "La grave interferenza del presidente del Consiglio sulle indagini non può avere cittadinanza ed ascolto in uno Stato democratico di diritto.".
L'Anm: "Il presidente del Consiglio, se sa cose che altri non conoscono, ha l'obbligo, non solo morale ma soprattutto giuridico, di andare in Procura per fare le sue dichiarazioni, assumendosene come ogni altro cittadino la propria responsabilità."
E che ve ne pare del fatto che il Libertador si muove e parli "al di fuori dei limiti e dei compiti affidatigli dalla Costituzione."?

Ragazzi... Quando la lotta si fa dura, è lì che il Libertador inizia a giocare... Maledetta Par Condicio (<http://www.ilportoritrovato.net/html/dli1727.html> )...

So long? &rea

P.S.("Pecorella", Sue parole: ."Sì, a Milano c'è un processo d'appello che tuttavia è chiarissimo. Sono stato assolto in primo grado per non aver commesso il fatto. I fatti sono così chiari che non c'è nessuna possibilità che il verdetto possa essere cambiato dall'appello". Chiarissimo... a questo punto ve la dovete proprio leggere, la pagina <http://www.ilportoritrovato.net/html/dli1720.html> !)

P.P.S.(Vincenzo Apicella, la toga rossa procuratore generale della Corte dei Conti, all'inaugurazione del nuovo anno giudiziario s'è scagliato contro la compagine del Libertador, asserendo che certa legiferazione permette l'affermarsi della Mafia e del delitto a sfondo finanziario. Tra l'altro ha detto: "Voglio solo aggiungere come provvedimenti di questa natura, per di più non legati a situazioni eccezionali e non ripetibili, finiscano con il creare aspettative sul loro ripetersi e ridurre ulteriormente l'effetto di deterrenza che rappresenta la primaria ragion d'essere dell'istituto della responsabilità amministrativa.". Ed il milione di posti di lavoro in più? E le 3I, con Impresa al primo posto? Se non favoriamo la Mafia, come possiamo raggiungere i nostri obbiettivi? È l'Italia che produce, quella che lavora sodo... La parte sana della Nazione!)

| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|