| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 1781° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Alle nove di questa mattina, il Libertador...

Alle nove di questa mattina, il Libertador a "Radio anch'io": "Guardando al programma della sinistra emerge che non è cambiata la loro concezione dello Stato e del potere per intervenire massicciamente nel controllo dell'economia e dirigere la vita sociale dei cittadini: il loro progetto è infatti di creare altri 45 enti di controllo dell'economia e dei cittadini, commissioni di controllo ed authority, con un aumento certo del costo dello Stato, e quindi delle tasse.". Forse non è un argomento da sfoggiare, visto il passaggio da 47,7% al 48,5% del rapporto spesa/PIL (fonte: Banca d'Italia e ISTAT, vedi <http://www.menostato.it/fatti_SpesaPublica_PercenualePIL.html> ) dal 2000 al 2005. Aggiungerei anche che, in questo momento, è stata purtroppo intempestiva la mossa di Salvatore Cuffaro (forzitaliota inquisito presidente della Regione Siciliana), che assume 10 giornalisti in pianta stabile alla regione (vedi <http://www.strettoindispensabile.it/wp-print.php?p=1096> ), oppure quell'altra manovra che ha portato alla promozione in blocco di 900 custodi di musei (musei che, ora, rischiano di chiudere perché senza custodi)... 910 voti in più per la giusta causa valgono pure un piccolo dissesto, nevvero?
Poco dopo il Nostro ci ammannisce che "la sinistra sarà alla spasmodica ricerca di come tassare gli italiani e va presa per buona la loro intenzione di aumentare gli estimi catastali e l'ICI.". Anche questo magari era un argomento da evitare, visto il dente scoperto della novella esclusione dell'ICI da tutte le proprietà del clero, compresi gli alberghi multistella... e, sapete, se meno proprietari pagano l'ICI (e che proprietari!), qualcun altro deve far saltare fuori i soldini...
Lui non dimentica anche di rivelarci che "viviamo ancora in un paese in cui una parte deve ancora avere timore che vinca l'altra parte: questo mostra che non siamo ancora in una piena e compiuta democrazia"... la frase nasce dopo che l'Unto viene interrogato su una possibile scelta, dovuta ad un eventuale soluzione del conflitto di interessi, tra la carriera di imprenditore e quella di politico.
Ma l'apice è la Sua risposta ad un ascoltatore che suggeriva un altro candidato della Caserma delle Sue Libertà "per evitare gli attacchi della sinistra alla sua persona": "L'avessimo avuto sarebbe stato molto più comodo anche per me!". Che dire? Come si fa a non amarlo?

So long, &rea

P.S. (Maurizio Gasparri -ve lo ricordate, Purgar RAI Mi Saziò? quel fantastico ex-ministro amico di Fifi?- zittisce nonno Ciampi: "Ciampi faccia il suo mestiere, noi cerchiamo di smascherare le menzogne.[...] Il presidente della Repubblica farebbe bene a fare quegli appelli quando ci sono le aggressioni fisiche e non quando si usano le parole, le parole non hanno mai fatto male a nessuno.". Ecchecca...voli vuol dire, nonno, "abbassare i toni" di questo periodo pre-elettorale? Facciamo caciara, che ci divertiamo! "Le parole non hanno mai fatto male a nessuno.", purtroppo... al limite passiamo al manganello ed all'olio di ricino!)
P.P.S.(Alessandra Mussolini -donna dal nome così evocativo che, se vi ricordate bene, ha fondato un partito, Alternativa Sociale, dichiaratamente neofascista... e si schiera con l'Unto- richiama all'ordine Fifi e Pierferdi Casinando Casini, invitandoli a "fare una campagna elettorale contro il vero avversario che è il centrosinistra, perché mi sa che per i 'gemelli diversi', che sono Fini e Casini, non è ancora ben chiaro". Questo dopo che Fifi ha ribadito il fatto che "Se dalle urne Alleanza Nazionale avrà più voti di Forza Italia, in caso di affermazione del centrodestra a palazzo Chigi ci andrà il presidente di Alleanza Nazionale.[.. ] Berlusconi è il leader della coalizione in quanto presidente del Consiglio e in quanto leader del partito di maggioranza relativa.". Alessandra, inizia a ridurre tu l'entropia all'interno della coalizione: non continuare a costituirti parte civile contro un ministro del NeRG - parlo di Storace e di Laziogate, vedi <
http://www.ilportoritrovato.net/html/dli1770.html> -!)


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|