| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 446° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
La Corte Costituzionale

La Corte Costituzionale, a settembre, si pronuncerà sul tema "pluralismo
tv", ribadendo forse il fatto che nessun privato, anzi "nessun editore",
possa possedere più di tre reti: diverrebbe così illegittima una parte della
legge Maccanico (1997), legge che non è riuscita ad obbligare il Libertador
a spostare Retequattro su satellite.
Ma il Libertador ha già pronta una
leggina che cancella le norme attuali (scritta da Gianni Letta,
sottosegretario alla Presidenza del Consiglio: un nome, una garanzia)
per far fronte a questa nuova vessazione delle toghe rosse.
Una legge che, ad esempio, potrebbe anche permettere l'aumento degli spot, o che addirittura
favorirebbe una combine tra Mediaset e Telecom, che da molto è nell'aria.
E Forza Impresa!
Stay tuned
&rea


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|