| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 501° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)

E mentre il N.N. attacca i "democristiani" della Caserma delle Sue Libertà

E mentre il N.N. attacca i "democristiani" della Caserma delle Sue Libertà
(battutona del bolscevico Giuseppe Fioroni, Magherita: "Caos delle libertà")
sul lassismo delle modifiche applicate alla (e Forza 3I) immigration-law
(ricevendo, in cambio, un calcione virtuale da Monsignor Ruini), D'Amato
(sempre lui, il saggio di Confindustria), in una lettera inviata al
Libertador, fa una richiesta: "L'imminente definizione della manovra
economica, con la presentazione della Finanziaria  mi induce a chiederti un
incontro per illustrare la priorità di Confindustria e conoscere gli
orientamenti del governo, al di là delle notizie che apprendiamo dalla
stampa". Sicuramente i due concerteranno il meglio per noi tutti, come lo
sgravio fiscale all'Impresa (e Forza 3I), mentre lo slogan "Meno tasse per
tutti" andrà definitivamente in soffitta: è meglio non consumarlo troppo
prima delle prossime elezioni. S'affastella anche il richiamo di Ciampi su
una politica economica più chiara, con una specifica richiesta: "Non è
accettabile per la coscienza nazionale che il Nord e molte province del
centro abbiano raggiunto livelli di piena occupazione che rendano
indispensabile l'importazione di manodopera o la delocalizzazione di imprese
oltre confine, e nel Mezzogiorno vi siano tassi di disoccupazione 2, 3 o
anche 4 volte più alti". Sicuramente D'amato ed il Libertador, di cui
conosciamo gli alti valori morali e le nitide coscienze, bloccheranno
qualsiasi tentativo di speculazione che leda il Sud o che porti l'Impresa
nazionale in Paesi da sfruttare. Ad aumentare il peso politico di queste
giornate l'iter del ddl Cirami (provvedimento salva-Previti, da
<http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI454.html> in avanti), legge
d'importanza primaria per tutto il Paese, che impegna duramente il prode
esecutivo contro quattrocento proposte di modifica propugnate dagli infidi
rossi (tra le quali bazzecole come: definire meglio la nozione di legittimo
sospetto, escludere l'applicazione retroattiva ai processi in corso,
escludere la sospensione dei suddetti processi in corso, escludere
l'immediata entrata in vigore per evitare l'occlusione della Giustizia in
questo momento). Busy as usual, business as usual!

Stay busy, &rea

P.S.(mi viene segnalato che nei vocabolari italiani è stata fatta giustizia
eliminando la voce berlusco; riporto  - dal Tommaseo? purtoppo non m'è stata
riportata la fonte - "[...] berlùsco dal latino BIS-LUSCUS o BI-LUSCUS che
vale due volte losco (v. Bis e Losco). - Voce antiquata che vale Guercio.";
guercio? doppiamente losco? il nostro futuro premio Nobel, vedi
<http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI487.html> e
<http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI500.html>?)


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|