| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 538° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)

E' un periodo convulso


E' un periodo convulso. Mi scuserete se sono un po' meno tecnico del solito,
ma, come ci ha insegnato il nostro Libertador, l'importante è che il
messaggio arrivi chiaro alle menti semplici degli Italiani.
13 anni al pio Previti (il quale, davanti a testimoni, ha ammesso che, per
quanto concerne le sue spese processuali, "paga tutto il presidente": quale
generosità! Libertador: un nome che risuona in tutti i nostri cuori come
esempio di altruismo!): inamissibile! Così già si comincia a valutare lo
spostamento del processo ad altro luogo (legge Cirami in avvicinamento: il
voto a domani mattina?). Che la destinazione possa essere Perugia (Previti:
"Io sono di Roma, lavoro a Roma, i fatti che mi vengono contestati sarebbero
avvenuti a Roma. Dunque è qui che deve finire il processo e poi, visto che
sono coinvolti magistrati che erano in servizio nella Capitale, gli atti
vanno trasmessi a Perugia"), ove il procuratore sta per essere sostituito
dal Gran Marmittaro "per motivi ambientali" (evidentemente non è
bio-degradabile), ed il procuratore aggiunto di Perugia Silvia Della Monica
è notoriamente vicino al Nuovo e Radioso Governo (Jole Santelli,
sottosegretario alla Giustizia: "E' vero, incontro la Della Monica")?
L'importante è che il vergognoso castello di carte costruito contro tutti
questi amici del Libertador venga smantellato! Tutte bugie!
Parlavo del Gran Marmittaro? Ebbene, ha detto che finalmente farà qualcosa
(una legge?) contro quei media (ha citato chiaramente tazebao come Espresso,
Repubblica, Unità) che lo attaccano. E' ora di smetterla con questa libertà
di stampa! Perchè, semplicemente, tutti i giornali e le televisioni non
possono essere assorbiti da Mediaset?
Stay with the just! &rea
P.S.(79 sindaci - su 95 - della Marca Trevigiana, sono andati in vacanza per
tre giorni a Strasburgo, a spese degli industriali del Nord-Est, per vedere
come ci si integra con gli immigrati extra-comunitari. Tra i 16 assenti il
prode Gentilini, sindaco di Treviso, della Casa delle Sue Libertà, che ha
avvertito di avere "altri impegni". Probabilmente sarà andato a vedere i
"vagoni piombati" che lui propone di utilizzare per rimandare a casa i
negri: piombati per motivi d'igiene, ovviamente! Anche qui si cerca di
sostenere i "motivi ambientali"!)



| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|