| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 624° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Beh, non si potrà dire che questo Nuovo e Radioso Governo non lavori!


Beh, non si potrà dire che questo Nuovo e Radioso Governo non lavori!
Antefatto: il Libertador, nella sua villa di Arcore, ha fatto costruire una
riproduzione della tomba di Tutankamon, un mausoleo progettato e costruito
dall'architetto (e pittore) Michele Cascella.
Peccato che questa tomba monumentale sia ancora vuota... perché?

'800: Napoleone spadroneggia in Europa e, parzialmente, in Italia, ed impone
un nuovo codice (appunto napoleonico), che sarà antecedente al Pisanelli
(siamo nella seconda metà dell'ottocento, ora) ed a quello italiano del
1942. Questo codice prevede un certo insieme di regole sui diritti della
persona/corpo e sull'igiene pubblica (all'epoca la peste imperversava mica
male). Molte di quelle regole, piene di buon senso, sono sopravvissute...
alcune sin troppo! Una di queste prevedeva che le sepolture non potessero
locarsi troppo vicino alle abitazioni.

Fatto: nella legge Obbiettivo
(vedi, ultimamente, http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI622.html ),
quella che permetterà di creare 125 grandi opere di cui sei "epocali",
il ministro Lunardi infila un
codicino piccino picciò che modifica l'editto di cui sopra (tanto, la peste
non c'è più).
Quindi, tra ponti sullo stretto e trafori... c'è spazio anche
per il mausoleo di Tutankamon-Libertador!

Ora la salma del babbo dell'Unto (non è Giuseppe, come dicono le Scritture,
è Luigi) potrà traslocare in una locazione più consona, la famiglia del
Libertador potrà trasferirsi là non appena sarà il momento, ma anche
dell'Utri, Letta e Confalonieri (parole Sue!) vi avranno una giusta collocazione.
Per il Libertador tale abitazione sarà solo temporanea: quel
triste anno, di Pasqua, assurgerà ad altri onori.

Vedrete che i rossi saranno capaci anche stavolta di parlare di conflitto di
interessi, invece di soffermarsi sull'aspetto pietoso e grandioso assieme
dell'evento del trasloco del Padre del Nostro (Signore). Chinate il capo
davanti al nostro Faraone! Walk like an egyptian...

Stay &rea


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|