| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 707° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Ieri sera festa grande


Ieri sera festa grande. Per televisione immagini della liberazione dal tiranno. Bye bye Saddam. Il tiggì di Rai 1 (prima rete nazionale, che sembra non abbia nessuna intenzione di mostrare le prossime manifestazioni pacifiste), mostra immagini pacifiste dei momenti di libertà più importanti: lo studente che blocca il carrarmato cinese, la caduta del muro di Berlino - con la fine della guerra fredda - , la fine di Ceausescu,... a morte i rossi! Peccato che abbiamo (scusate... non dovevo dirlo... dovevo dire "la televisione di Stato ha") dimenticato Hitler, Pinochet, Mussolini... Ma nessuno è perfetto! E poi Mussolini è stato il più grande statista d'Italia - a parte il Libertador, ovviamente - , come ci insegna il partito di Fifi...

Stay free       &rea

P.S.("Hey Mr. Pinochet/Su siembra huele mal/Y ese dinero que recibe/Pronto se terminara/No podra comprar mas armas/Ni a sus verdugos pagar/Imagine a su madre/Danzando siempre en soledad", "Hey Mr. Pinochet/You've sown a bitter crop/It's foreign money that supports you/One day the money's going to stop/No wages for your torturers/No budget for your guns/Can you think of your own mother/Dancin' with her invisible son" - Sting... maledetto rosso...)


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|