| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 731° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Intervista di LIANA MILELLA

Intervista di LIANA MILELLA (di quel fogliaccio rosso che è Repubblica) a
quel bolscevico di Fassino:
[...]
- Lei ha letto l'intervista del presidente Pera. Sarebbe favorevole a
discutere di progetti di legge o di emendamenti a leggi esistenti che
introducano la sospensione dei processi per i vertici istituzionali?
- "Le rispondo: "Se fossimo un paese normale". Ma il nostro oggi non lo è, a
cominciare dalla sua maggioranza di governo che in due anni ha avuto un solo
obiettivo, impedire che arrivassero a sentenza i processi con imputati
eccellenti. Hanno inanellato una sequenza di strappi: prima hanno approvato
la legge sulle rogatorie perché avevano paura delle carte svizzere; poi il
falso in bilancio per liberare da ogni responsabilità giudiziaria gli
amministratori della Fininvest; infine la Cirami per impedire addirittura
che si celebrassero i processi di Milano. Ancora poche settimane fa, ecco la
legge che consente di ripatteggiare a chi ha già chiesto un patteggiamento.
Adesso si parla di estensione dell'immunità e di sospensione dei processi
per i vertici istituzionali".
- Ma Pera critica gli interventi passati e non pensa che i processi del
Cavaliere debbano essere cancellati.
- "La proposta di Pera cade in un clima di continua aggressione alla
magistratura, mentre l'ex sottosegretario Taormina insiste per far arrestare
i giudici di Milano, per sciogliere la corrente di Magistratura democratica,
per introdurre una rigida separazione delle carriere per poi sottoporre i pm
all'esecutivo. In questi due anni, il ministro della Giustizia ha continuato
ad attaccare le toghe e ha cercato di bloccare tutte le decisioni prese a
Bruxelles in tema di spazio europeo di giustizia".
[...]
- E se Berlusconi venisse condannato?
- "Intanto Berlusconi ha sempre proclamato la propria innocenza, e ogni
cittadino italiano deve sperare che il presidente del Consiglio non menta.
In ogni caso se fosse condannato in primo grado avrebbe diritto di
dimostrare la sua innocenza nei successivi gradi di giudizio".
- Ma ha letto i giornali stranieri? Sono critici nei confronti di un
presidente di turno della Ue con una possibile condanna addosso.
- "Naturalmente una condanna costituirebbe un problema per la credibilità
del presidente del Consiglio. Tuttavia, io sono contrario a qualsiasi
conseguenza automatica perché i magistrati devono essere liberi di assolvere
o condannare senza essere condizionati dalle conseguenze della loro
decisione. Semmai la questione è affidata alla sensibilità del presidente
del Consiglio che dovrebbe valutare se può continuare a fare il capo del
governo oppure no".
[...]
Vediamo un po': il Libertador è innocente. Come l'acqua. Al limite qualche
peccatuccio che la giustizia italiana si accanisce a voler far pagare. Non
per niente, solo per esempio, è stato cancellato il penale per il falso in
bilancio. Le leggi promulgate da questo Nuovo e Radioso Governo servono,
insomma, ad eliminare queste cosucce noiose dal passaggio trionfale
dell'Unto. Perché la sinistra non lo capisce? Perché intralcia? D'altronde,
se Lui avesse mano libera (e tempo libero, purtroppo: come aneddoto
ricordiamo che, se qualche mese fa avesse avuto 5 minuti liberi, la crisi
dell'auto italiana avrebbe avuto ben altra soluzione), allora si, che
potrebbe rovesciare le sorti dell'Italia, maccheddico, del mondo! Basta con
queste pastoie: fantasia al potere!

Stay free, &rea

P.S.(Avete visto come si è velocizzata - grazie al Nuovo e Radioso Governo -
la giustizia, in Italia? Appena processato ed incolpato il santo - ebbene
si: ex-beato, ora martirizzato... - Previti, subito ha avuto il suo primo
appello! Nel giro di poche ore è finito sulla tv di stato - Porta a Porta -,
in mezzo ad un mucchio di difensori! Potenza mediatica!)


| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|