| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 776° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
I rossi abbandonano la sala per protesta, e la giustizia vince!

I rossi abbandonano la sala per protesta, e la giustizia vince!
Il Libertador "non può essere sottoposto a processi penali per qualsiasi reato, anche riguardante fatti antecedenti l'assunzione della carica o della funzione e fino alla cessazione della carica", grazie al lodo ora chiamato Schifani.

I media sono tutti in mano della sinistra, come si sa, soprattutto in Forcolandia... Financial Times: "[...] un abuso di potere, che danneggia l'Italia e l'Europa.[...] Perché un primo ministro che usa la sua maggioranza parlamentare per porsi al di sopra della legge in un caso in cui è evidente l'interesse personale, e che dovrebbe essere tollerato dagli altri governi getta un'ombra su tutta l'Ue.[...] Ci dovrebbe essere un vero dibattito sulla giustizia.[...] non attraverso provvedimenti affrettati per tirare fuori dai guai il premier.[...] Rifiutando di battersi attraverso i tribunali, Berlusconi assesta un colpo alla fiducia nelle istituzioni del Paese. Gli altri leader europei difficilmente oseranno interferire. Questo provvedimento è tuttavia un abuso di potere, diminuisce la posizione dell'Italia e, per estensione, quella dei leader europei che chiudono un occhio sull'argomento".

Comunque, ormai, è fatta! Poi dovrà riprendere il processo SME, poi si potrà magari applicare la Cirami (vedi dal http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI454.html in avanti), poi si applicherà la leggina sull'Avvocatura di Stato, quella attualmente in esame (http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI770.html ), poi... Mai mettere limiti alla provvidenza.

Stay free!      &rea

P.S.(Ricordate http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI773.html , con il deterrente contro la pensione? Purtroppo è stato bocciato da tutta la commissione Finanze. Destra e sinistra. Uno smacco per la nostra soubrettona... uno scacco per il Nuovo e Radioso Governo e per la commissione Bilancio... È passata una proposta di legge di Giorgio Benvenuto - DS - che sopprime l'inasprimento fiscale sul TFR, inasprimento nato dalla riforma fiscale della soubrette nazionale. Ed adesso? Potrà l'Esecutivo accettare di farsi mettere così alla berlina? Si attendono dure reazioni!)

P.P.S.(Temi d'esame di Lingua Italiana nel libero stato di ForzaItalia - Ambito Tecnico-scientifico
Argomento: L'acqua, risorsa e fonte di vita
Documenti:
[...]
ACQUA, FONTE DI SICUREZZA ALIMENTARE: " Affinché vi sia cibo occorre che vi sia acqua. E' quindi fondamentale investire per garantire la disponibilità e l'uso efficiente delle risorse idriche, in un indispensabile contesto di salvaguardia ambientale. Acqua e cibo rappresentano il motore di quello sviluppo autosostenibile cui tutti dobbiamo dare priorità assoluta."

Introduzione a "Celebrazioni Ufficiali Italiane per la Giornata Mondiale dell'Alimentazione 2002" da parte del presidente del Consiglio dei Ministri - Nota di &rea: si, proprio Lui! -

[...])

P.P.P.S.(Temi d'esame di Lingua Italiana nel libero stato di ForzaItalia - Ambito storico politico
Argomento: Il terrore e la repressione politica nei sistemi totalitari del Novecento.
Scheda:
1) Il fascismo italiano fece centinaia di prigionieri politici e di confinati in domicilio coatto, migliaia di esiliati e fuoriusciti politici. - Nota di &rea: azioni praticamente da educande, in confronto ai punti 2, 3, 4! Si vuol ricordare che tutti gli omicidi/torture/eccidi fascisti sono, in realtà, invenzioni dei media, e che questi ultimi sono notoriamente tutti in mano dei comunisti -

2) Il nazismo tedesco dal 1933 al 1939 ha eliminato circa 20.000 oppositori nei campi di concentramento e nelle prigioni; tra il 1939 e il 1941 ha sterminato nelle camere a gas 70.000 tedeschi vittime di un programma di eutanasia. Durante la guerra si calcola che siano stati uccisi circa 15 milioni di civili nei paesi occupati, circa 6 milioni di ebrei; 3.300.000 prigionieri di guerra sovietici, più di un milione di deportati e decine di migliaia di zingari sono morti nei campi di concentramento; più di 8 milioni sono stati inviati ai lavori forzati.

3) Nella Russia comunista la prima epurazione la pagarono gli iscritti al partito; tra il 1936 e il 1938 furono eliminati 30.000 funzionari su 178.000; nell'Armata rossa in due anni furono giustiziati 271 tra generali, alti ufficiali e commissari dell'esercito. Nei regimi comunisti del mondo (URSS, Europa dell'Est, Cina, Corea del Nord, Vietnam, Cambogia, Cuba, ecc.) si calcola che sono stati eliminati circa 100 milioni di persone contrarie al regime.

4) Né bisogna dimenticare le "foibe" istriane e, più di recente, i crimini nei territori della ex Jugoslavia, in Algeria, in Iraq, ecc. Amnesty International ha segnalato 111 Paesi dove sono state applicate torture su persone per reati d'opinione.

Documenti
"Con il terrore si assiste a una doppia mutazione: l'avversario, prima nemico e poi criminale, viene trasformato in 'escluso'. Questa esclusione sfocia quasi automaticamente nell'idea di sterminio. Infatti la dialettica amico/nemico è ormai insufficiente a risolvere il problema fondamentale del totalitarismo: si tratta di costruire un'umanità riunificata e purificata, non antagonista [...]. Da una logica di lotta politica si scivola presto verso una logica di esclusione, quindi verso un'ideologia dell'eliminazione e, infine, dello sterminio di tutti gli elementi impuri". S. COURTOIS, "Perché?", in Il libro nero del comunismo, Milano, Mondadori, 2000 - Nota di &rea: il famoso libro dove si parla dei gusti alimentari dei rossi... -



| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|