| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 791° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Il Libertador ne ha combinata una


Il Libertador ne ha combinata una ("Lei può fare il kapò in un film" e "turisti della democrazia") che persino noi, super-forzitalioti, non riuscivamo a comprendere del tutto (vedi
http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI790.html ). È nata una caciara che non finiva più (tutte le televisioni della UE ne hanno dato risalto, fuorché TG1... finalmente comincia a funzionare il nostro controllo sulla televisione di Stato!). Alle 8 di sera di ieri, Gerhard Schroeder (cancelliere federale tedesco) riferisce: "Berlusconi mi ha espresso il suo rincrescimento per la scelta delle parole ed il concetto.", anche se il Libertador, dopo, ribadisce: "E' stato frainteso il senso di una mia battuta ironica, e comunque le offese contro di me erano gravi." ("Quando dopo mi sono guardato nello specchio, mi sarei morso la lingua... avrei fatto meglio a tagliarmela, la lingua. Ma non sono proprio riuscito a star zitto di fronte alle provocazioni di quel signore. Era tutto preparato, la mia voleva essere solo una battuta invece si è scatenata un'ira di dio".)

Polverone: Financial Times "L'ultima di una lunga serie di gaffe", Liberation "Può fare anche peggio", Le Monde "Berlusconi, purtroppo", Herald Tribune "Baraonda", Bild "Lei, Silvio Berlusconi è al momento l'italiano più ricco, più influente, più discusso. Ma gli spaghetti Berlusconi non figureranno in nessun menù. Gli spaghetti Berlusconi non conquisteranno il mondo. Gli spaghetti Berlusconi non hanno un buon sapore", Frankfurter Allgemeine Zeitung "Se i mesi a venire saranno caratterizzati da attacchi ampi e violenti e da fanatiche campagne di odio, sarà difficile completare il lavoro che attende l'Europa", Le Figaro "Silvio Berlusconi fa scandalo al Parlamento europeo", La Tribune "Berlusconi fallisce il suo debutto di presidenza europea", Les Echos "Silvio Berlusconi parte per la tangente dopo aver tentato di rassicurare i suoi partner europei", Periodico de Catalunya "l'Europa non merita di avere un presidente che osa giocare con le parole per dare frivolamente del nazista ad un eurodeputato tedesco, per il semplice fatto che questi aveva criticato la sua politica sull'immigrazione", El Pais "Berlusconi debutta nell'Ue con insulti nell' Eurocamera / Il Cavaliere dà del nazista a un deputato socialista tedesco", El Mundo "Silvio Berlusconi dà del nazista al deputato tedesco Martin Schulz per aver criticato la legge sull'immunità", Jerusalem Post "I commenti di Berlusconi sul ruolo nazista di un critico tedesco provocano reazioni infuriate", Haaretz "Berlusconi ha provocato una tempesta all'Europarlamento quando ha detto a un deputato tedesco: sei come un Kapò", Maariv "il discorso di Berlusconi, che doveva marcare in tono festoso l'inizio della presidenza italiana dell'Ue, si è trasformato in un imbarazzante incidente diplomatico", eccetera.

Possibile uno scivolone così della mente politica più eccelsa d'Europa (parole Sue: "in Europa non esiste un altro statista del mio calibro", vedi http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI5.html )? Avremmo dovuto immaginarlo: il polverone di cui sopra serviva a nascondere il varo della legge Gasparri! Che Genio! Nessuno l'ha notata!

La legge aveva subito tre "sentenze contrarie preventive" dalla Corte Costituzionale (vedi http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI780.html ), ma nonostante tutto ha introdotto varie belle cosette, massacrando la legge Mammì (1990) e la legge Maccanico (1997): riconsegna Rete 4 (strappandola ad Europa 7) al Libertador (alzando il limite di concentrazione televisioni da due a tre), i grandi editori potranno crescere fino ad una quota di mercato di circa 5 miliardi, dopo 2 anni (detta "fase di garanzia") le emittenti potranno anche acquistare grandi testate, eccetera. Un capolavoro!

Il tutto deliberato alle due di notte... Quando si tratta di combattere per la libertà, non ci si ferma davanti a niente!

Stay free! &rea



| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|