| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA |
| IL PORTO DEI RAGAZZI |

&REA 983° Giorno

DLI
(Dopo Liberazione Italia)
Dalla Costituzione bolscevica

===========================================================================
Dalla Costituzione bolscevica (Ipse dixit, vedi il mitico DLI http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI711.html ) italiana:

Articolo 3
Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale [cfr. XIV] e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso [cfr. artt. 29 c. 2, 37 c. 1, 48 c. 1, 51 c. 1], di razza, di lingua [cfr. art. 6], di religione [cfr. artt. 8, 19], di opinioni politiche [cfr. art. 22], di condizioni personali e sociali.
E` compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Articolo 24:
Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi [ cfr. art. 113].
La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.
Sono assicurati ai non abbienti, con appositi istituti, i mezzi per agire e difendersi davanti ad ogni giurisdizione.
La legge determina le condizioni e i modi per la riparazione degli errori giudiziari.
===========================================================================
Testo del Lodo Schifani (vedi http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI776.html , (http://www.ilportoritrovato.net/html/DLI781.html , eccetera):

"Non possono essere sottoposti a processi penali per qualsiasi reato, anche riguardante fatti antecedenti l'assunzione della carica o della funzione e fino alla cessazione della carica, il presidente della Repubblica (eccezion fatta per il caso di impeachment per alto tradimento o attentato alla Costituzione votato dal Parlamento), il presidente del Senato, il presidente della Camera, il presidente del Consiglio (salvo il caso di reato commesso nell'esercizio della propria funzione, accertato con autorizzazione a procedere del Parlamento), il presidente della Corte Costituzionale.

Processi e prescrizione sospesi da entrata in vigore legge: dalla data di entrata in vigore della nuova legge sono sospesi i processi penali in corso contro le cinque cariche a cui si riferisce la legge, in ogni stato e fase o grado e per qualsiasi reato siano stati iniziati, anche per fatti antecedenti l'assunzione della carica e fino alla cessazione della medesima. A partire dalla data di sospensione dell'azione penale e/o dei processi è altresì sospeso il decorso dei termini per la prescrizione del reato contestato all'alta carica".
===========================================================================
Fatto:

La Consulta (che, assieme a Nonno Ciampi, dovrebbe essere usbergo contro gli errori dell'Esecutivo nei confronti della Costituzione... Secondo quel bolscevico di Montesquieu, "Il potere limiti il Potere") ha bocciato, ritenendola incostituzionale rispetto agli articoli 3 e 24, quella legge così sartorialmente attagliata al Nostro Libertador, ribadendo:
- il fatto che, purtroppo, la nostra Costituzione è un insieme di leggi non modificabili dalla legislazione ordinaria (stile Lodo) e, nella prima dozzina d'articoli, essa è non modificabile a meno di non rivedere sostanzialmente la tipologia di Stato; una Costituzione chiusa è addirittura descrittiva dello Stato stesso, e quindi è limitazione di sovranità di chiunque detenga il potere, sia il popolo, sia il delegato dal popolo, a meno di non rivedere sostanzialmente l'intera Carta e quindi l'intero Ordinamento.
- il concetto attuale di Stato , come Demos cratos, ove vige l'uguaglianza politica (Held, 1997): vanno protetti "l'eguaglianza, la libertà, lo sviluppo morale dell'individuo, l'interesse comune, gli interessi privati, l'utilità sociale, la soddisfazione dei bisogni, l'efficienza delle decisioni"; quindi nessuno è non giudicabile per le proprie azioni - giudicabile e perseguibile secondo quanto stabilito dalle leggi -, a maggior ragione per azioni precedenti all'acquisizione dello stato di "Intoccabile Sovrano d'Italia".
===========================================================================
Risultato:

Annullamento della sospensione dei processi penali nei confronti delle più alte cariche dello Stato (5 cariche, fra le quali il Libertador)... solo che l'unico inquisito tra i cinque era proprio il Premier... comunque il processo ricomincerà (e sì, signori, si riparte dal nulla) in un altro collegio (purtroppo sempre del Tribunale di Milano). In ogni caso: eresia! Pretendere di capire e giudicare l'operato dell'Unto del Signore!
===========================================================================

Stay!  &rea

P.S.(il mitico Carlo Taormina: "Comunisti maledetti![...] Sapevamo da tempo che la Corte è composta di personalità che invece di essere di alto livello scientifico sono di alto livello politico.[...] Si tratta di una sentenza politica.[...] Per l'ennesima volta constatiamo che l'uso strumentale della giustizia, anche costituzionale, è costante e che da questa non riusciamo a liberarci.")

| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|