BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA | | IL PORTO DEI RAGAZZI |

Circolo di poesia


LETTERA in VERSI

Elena Bono

editoriale

Profilo bio-bibliografico

Antologia poetica

Intervista

Antologia critica

EDITORIALE

La produzione poetica attuale ci sollecita a scegliere, a prendere una posizione in merito al linguaggio poetico, in quanto si va diffondendo la produzione di testi poetici totalmente autoreferenziali sull'autore, in cui il linguaggio resta totalmente circoscritto alla sfera espressiva del poeta stesso che nelle sue parole trova una solipsistica forma di autocompiacimento senza riuscire a valicare la barriera che lo separa dal lettore. E' un linguaggio implosivo, nel senso che crea sofisticati cortocircuiti linguistici di tipo analogico ed espressionista nell'illusione di coinvolgere il lettore in una consonanza e comunanza di immediata empatia. Personalmente ritengo che questa via sia la scorciatoia per l'afasia della poesia. La poesia ha bisogno di libera circolazione nell'aria della vita, la poesia vive di lettura, di dialogo, di comunicazione, di ricezione, perché essa nutre lo spirito, lo alimenta e arricchisce. La poesia ha bisogno della parola e della vita, o meglio deve saper trovare le parole, e, tramite queste, creare le immagini per esprimere e significare, coinvolgendo nell'emozione e nella riflessione, i momenti della vita, le esperienze del vivere individuale che, proprio attraverso la poesia, diventano universali, e le vicende della collettività che, sempre attraverso la poesia, dal piano della cronaca passano a quello della storia e si eternizzano nell'epica con l'enucleazione di valori che diventano patrimonio dell'uomo.

       Per esemplificare questi doveri della poesia abbiamo scelto di presentare ai nostri lettori, che ormai cominciano ad essere tanti, attenti e affezionati, le liriche di Elena Bono, che, attraverso originali ed efficaci processi creativi, partendo da esperienze di vita e di storia, ha messo in luce valori di autentico rilievo per il vivere.

Rosa Elisa Giangoia

| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO |
LA POESIA DEL FARO|