| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | |
ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA | | IL PORTO DEI RAGAZZI |

FAME
10/06/2002

FAO E DINTORNI

«La cancellazione del debito dei Paesi poveri è uno strumento essenziale nella lotta alla fame» ha detto Carlo Azeglio Ciampi alla apertura dei lavori del secondo Vertice mondiale della FAO sull'alimentazione.

I paesi piu' industrializzati, ha sottolineato, devono premiare quei paesi poveri che operano per la pace e per la democrazia.
Il capo dello Stato ha sottolineato l'obiettivo di una lotta contro la fame che si coniughi con l'emancipazione della donna e la difesa dell'ambiente.







Morire, morire di fame
di Gro Harem Brundtland

Cosa mangiamo,
Giovanni Rebora

Fao: su diritto all'alimentazione e biotecnologie un fragile accordo (redazione di VITA)

Legge 25 luglio 2000, n. 209
"Misure per la riduzione del debito estero dei Paesi a più basso reddito e maggiormente indebitati

MOZIONI PARLAMENTARI PER IL CONTRIBUTO DELL'ITALIA ALLO SVILUPPO DEI PAESI PIÙ POVERI

VANDANA SHIVA

Contro la fame a parole
di Maurizio Maggiani

Vandana Shiva e il tema della biodiversità

Discorso di Ciampi al vertice mondiale dell'alimentazione:cinque anni dopo

Vertice Fao: già al lavoro le ong

Sul sito di VITA
Luigi Bobba (Acli): Vertice FAO pieno di retorica

Link utili

http://www.forumfoodsovereignty.org/

Fao

Programma per l'Alimentazione mondiale dell'Onu






| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|