| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | |
ARSENALE |
| L'OSTERIA | | LA GATTERIA | | IL PORTO DEI RAGAZZI |


Mente locale


Foglio notizie dell’Istituzione dei servizi culturali Paolo Borsellino del Comune di Crevalcore


Una Pianura in Giallo

Quattro scrittori e un paesaggio

presenta

 

Crevalcore - Giovedì 9 Dicembre - ore 21

Sala “Ilaria Alpi” della Biblioteca comunale

 

 

CADAVERI DIVERSI

Una nuova indagine dell’Ispettore Cataldo scritta da

 

Luigi Guicciardi

Piemme Editore

 

 

Ne parlano con l’autore:

Flavio Isernia

giornalista ed esperto di letteratura gialla

Lorenzo Broccoli

appassionato di libri noir e gialli

 

Presenta

Lorena Beghelli

Presidente dell’Istituzione Paolo Borsellino di Crevalcore

 

Luigi Guicciardi è nato a Modena nel 1953, è docente di italiano e di latino al liceo scientifico e si è dedicato alla critica letteraria, pubblicando saggi su autori e questioni dell’otto-novecento in diverse riviste. Sul versante della narrativa ha pubblicato alcuni racconti e sei romanzi tra cui spiccano i gialli del Commissario Cataldo: La calda estate del commissario Cataldo, Relazioni pericolose per il Commissario Cataldo, Un nido di vipere per il Commissario Cataldo fino all’ultimo, presentato a Crevalcore, Cadaveri diversi.

A Modena, tre misteriosi omicidi dal movente indecifrabile. E un nodo di passioni inconfessabili che non lasciano scampo. Tre delitti in pochi giorni, senza un movente apparente. Tre casi che tolgono il sonno al commissario Cataldo. Guicciardi dimostra di conoscere a memoria Modena e di aver creato un commissario ad hoc, siciliano di nascita ma radicato nell’Emilia. Cataldo (nel romanzo viene sempre indicato solo per cognome) scruta nella vita quotidiana e, per arrivare alla verità, è costretto a diventare parte integrante della sua inchiesta, quasi vittima. Il romanzo scorre in tutta naturalezza basato su fatti, mezze verità e sesto senso di un poliziotto da strada. La scrittura è semplice e scorrevole, senza lasciar spazio al gergo burocratico di rapporti e autopsie. Persona dopo persona, alibi dopo alibi spunta quindi una città non torbida ma comunque ricca di pettegolezzi e omertà, di cose mai dette eppure sulla bocca di tutti da una vita.

Tutte le storie del commissario Cataldo sono pubblicate con l’editore Piemme.

Con le sue opere ha vinto diversi premi come finalista al Mystfest di Cattolica, al Noir in Festival di Courmayeur e al Fedeli/SIULP di Bologna.

 

Si ringrazia per la collaborazione


La Libreria del Portico - Via Matteotti 287– tel. 051.983900

 

 Prossimo appuntamento di Una Pianura in Giallo è con

LORIANO MACCHIAVELLI E ALESSANDRO TONI

Mercoledì 19 Gennaio ore 21 presso la Biblioteca comunale - Sala “Ilaria Alpi”




Per informazioni e prenotazioni

Istituzione dei Servizi Culturali

PAOLO BORSELLINO

Via Persicetana 226 - Crevalcore (Bo)

tel. 051.6803581 fax 051.6803580

e mail: teatro@crevalcore.provincia.bologna.it


 

| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO | LA POESIA DEL FARO|