| BIBLIOTECA | | EDICOLA | | TEATRO | | CINEMA | | IL MUSEO | | Il BAR DI MOE | | LA CASA DELLA MUSICA | | LA CASA DELLE TERRE LONTANE |
|
LA STANZA DELLE MANIFESTAZIONI | | | NOSTRI LUOGHI | | ARSENALE | | L'OSTERIA | | LA GATTERIA | | IL PORTO DEI RAGAZZI |

Alfred Sisley (mostra)

Progetto dispersione
Classe 3B/3C Scuola Media 99/00
Istituto Comprensivo Gianni Rodari Rossano Veneto

| France Artistique | mostra scandalo | tavola rotonda | Degas | Renoir & Pissarro | Sisley & Monet |
|
quadri a confronto | lettera al Direttore | fotografi e pittori | pillole |

VERNICE DELLA MOSTRA

Belliot ...compra ancora

Il medico Georges de Belliot, di origine rumena, è noto in tutta la Francia per la sua dedizione ai pittori della nuova corrente artistica, ai quali presta gratuitamente il servizio di  medico da diversi anni.
Essendo un uomo di grande prestigio e fornito di una eccellente cultura, colleziona opere d'arte e acquista quadri, spesso più per aiutare i giovani che per convinzione.
Per esempio in questi giorni  ha comprato 
Impressione, sole nascente di Monet duramente criticato proprio dal grande e indiscusso Leroy.

Marta Bortolotto

Il 15 aprile di quest'anno,  nella nostra bella città di Parigi, si è inaugurata la prima esposizione di quadri della Società Anonima Cooperativa di Artisti.
Il gruppo, costituito da pittori le cui opere sono state sempre respinte dalla giuria del Salon, è riuscito a riunire ben 51 dipinti che ora sono esposti, insieme a 114 quadri di altri pittori, nello studio del fotografo Nadar, al numero 35 di Boulevard de Capucines.
La mostra  ha suscitato un vespaio di polemiche e molti hanno gridato allo scandalo.
E' il caso del critico Leroy di cui  riportiamo alcune affermazioni .
Molti cittadini hanno protestato e chiesto la chiusura della mostra, ma ciò non è stato possibile.
Infatti l'iniziativa è degli espositori stessi, che se ne sono accollati le spese.


Il critico Leroy è rimasto stupito dalle imperfezioni dei personaggi e dei paesaggi ritratti nei vari dipinti. 
Vedendo il quadro di Renoir intitolato
Ballerina ha esclamato: "Peccato che il pittore, che pure ha un certo gusto del colore, non disegni meglio: le gambe della ballerina sono inconsistenti come la garza del suo vestito."
E questo è stato uno degli apprezzamenti più belli!
Quando si è trovato davanti a Campo arato di Pissarro sembrava stesse per scoppiare: "Che cos'è questo? Questi dei solchi, quella della brina?… Ma è raschiatura di tavolozza distribuita uniformemente su di una tela sporca. Non c'è né capo né coda, né alto né basso, né davanti, né didietro…"
Ha continuato a sghignazzare per tutta la mostra e, alla fine, di fronte al Boulevard dei Capucines di Sisley rispondendo a uno che voleva difendere i nuovi pittori, ha profferito:
"Qui c'è dell'impressione," ha detto sardonico "se ben me ne intendo… Soltanto, mi dica, cosa rappresentano quelle innumerevoli linguette nere là in basso? "

Alice Battocchio e Lisa Brunello

I pittori della
Società Anonima Cooperativa di Artisti
che hanno esposto
da Nadar

Pissarro
CÉZANNE
MANET
Degas
Renoir
Sisley
MORISOT
Monet


GRANDI MAGAZZINI
LA FAYETTE
Près de l'Opera
_______________

Si avverte la gentile clientela
dell'arrivo
di nuova partita di merce
appena giunta dall'Oriente
con una nave olandese
della Compagnia delle Indie

_______________

CERAMICHE
da tavola
figurette in porcellana e a smalto
STAMPE
di importanti autori giapponesi
SETE CINESI





| MOTORI DI RICERCA | UFFICIO INFORMAZIONI | LA POSTA | CHAT | SMS gratis | LINK TO LINK!
| LA CAPITANERIA DEL PORTO | Mailing List | Forum | Newsletter | Il libro degli ospiti | ARCHIVIO |
LA POESIA DEL FARO|